Alziamo le antenne

Un GRAZIE di cuore a Giorgio Rosso che, invitato nell'ambito del percorso formativo pensato dal CdA per i nuovi Soci, ovvero chi si è aggiunto alla compagine negli ultimi anni, ha portato all'attenzione di tutti l'importanza di sapersi rinnovare nel legame con il territorio.

"Alziamo le antenne", titolo dell'incontro, si è tradotto in un invito a non dare per scontato che i bisogni di oggi siano quelli di ieri, che il nostro bisogno di lavoro, di realizzazione, riceva sempre un riscontro positivo da amministratori e cittadini se non sappiamo leggere cosa oggi è vissuto come prioritario per il nostro teritorio.
 
È nel nostro DNA di soci di Cooperativa (e nelle nostre radici centenarie, ha ricordato Giorgio) essere pronti ad uno scambio: a mettere la nostra professionalità al servizio di chi ha bisogno di quanto noi possiamo creare, ma occorre saperlo valorizzare e applicarlo alle emergenze di oggi, quelle più forti, o nelle righe di quelle meno esplicite.
 
E' un impegno che nel nostro piccolo tutti abbiamo davanti, Soci più vecchi e Soci nuovi, perché la Cooperativa continui ad avere quella affidabilità che la fa scegliere e riconoscere sul territorio come punto di riferimento (per tradurre l'altra parte del titolo: la Cooperativa come anima del territorio)